Thursday, October 30, 2014

Amore 2.0



Dev'essere bello fidanzarsi con un sistema operativo...

"Lei" (2013), di Spike Jonze

Preparando la festa di Halloween a borgo Ficana (Macerata)











Le zucche sono pronte, ci vediamo venerdì alle 18.00!

Info:
https://www.facebook.com/events/723443464402251/

Bianco, rosso, cotto: il vino del contadino...


Tuesday, October 28, 2014

Elogio ad un grande professore: 潘教授加油!



Apprendo esterrefatto quanto segue:

"潘绥铭教授是以科研资金使用不明为由遭行政处分,“由二级教授降为三级教授”,并因此提前退休"

来源:
中国性学第1人提前退休:或因采访性工作者未开发票
http://i.ifeng.com/news/sharenews.f?aid=91085636

Non solo per l'assurdità del caso (ormai se si parla di Cina o di Italia non mi meraviglio più di niente), ma perché col Prof. Pan Suiming ho un rapporto di profonda stima e rispetto, essendo egli stato mio docente di "Metodologia di indagine sociale" durante gli anni del mio dottorato in sociologia all'Università del Popolo a Pechino.

Uno dei migliori insegnanti che abbia mia avuto, forse il migliore tra tutti, di sicuro il più originale, simpatico e radicale. Specie se consideriamo l'ambiente di riferimento: l'Università del Popolo, una delle cinque migliori università cinesi, una delle tre in cui è più difficile entrare, una delle più sottoposte al controllo e all'autorità del Partito comunista cinese, ma anche per questo (paradossalmente) una delle più stimolanti, dove è possibile trovare le menti cinesi e internazionali più brillanti, che lavorano in Cina e sulla Cina. Scomodo ahimè l'ambito della sua ricerca: costumi sessuali, prostituzione, HIV.

Ricordo le sue lezioni con grande emozione: in classe andava a tutto, faceva battute, rideva e faceva ridere, a volte diceva cose o mostrava immagini che trovavano il pubblico impreparato, sbalordito. A me ha sempre affascinato, non avrei mai pensato di trovare un docente del genere in una università cinese! Finita la lezione io correvo al mio dormitorio a studiare i suoi appunti avendo sotto mano la rete, parlavo con amici e conoscenti del Prof. Pan, del suo modo di insegnare, dei temi da lui toccati. Persona semplice, alla mano, in classe con la camicia slacciata e una bottiglia di tè, fuori dalle aule sempre con la sigaretta in bocca e il tono rauco della voce, il sorriso sottile e simpatico, gli occhi piccoli e un marcato accento settentrionale. Abile ballerino, affabile, stimatissimo da studenti e attivisti. I suoi libri e appunti, gratuiti e a disposizione di tutti, li conservo tuttora in versione elettronica nel computer: li uso nelle mie lezioni di storia e scienze sociali. Quanto mi ha insegnato è stato fondamentale nel lavoro di ricerca sul campo realizzato durante e dopo i miei studi di dottorato, in Cina e all'estero. Le conferenze organizzate da lui e dai suoi collaboratori a Pechino (sempre in sordina) una fonte inesauribile di ispirazione per spunti di ricerca e approfondimenti; le persone incontrate a questi eventi tra le più interessanti nei miei quasi sette anni in Cina. Tutti border-line: oggi invitati a parlare in università, domani dietro le sbarre.

Il debito che ho col Prof. Pan è grande, come è grande è il dispiacere per quanto appreso oggi. La libertà intellettuale è un privilegio, il coraggio una merce rara. Il potere detesta intellettuali, ricercatori e pensatori come te, professore: la scelta è fra obbedire e abbassare la testa, o alzarla e continuare a dare comunque il massimo. So in quale parte hai da sempre scelto di posizionarti tu.

Grazie per questa ultima lezione, prof!

“除了一定的访谈报酬(或者以礼物的形式),我们的工作更多的是做一些生活中琐碎的事情,比如一起逛街、陪着一块去看病买药、在对方心情不好的时候聊天解闷、为今后的生活出谋划策、过年过节时一块打牌等等。这是因为我们逐渐地体会到:她们其实是非常善良的人。她们首先就谅解了我们对她们处境的无能为力,所以只要我们给她们尊重与亲近,她们就会努力涌泉相报。这不仅是社会调查伦理的最高级形式的实现,也是社会调查这个工作给调查者带来的最富有人性的成果”

Ok, avete vinto voi...




... ora comincio a chiedermelo anche io: ma perché sono tornato in Italia!?

Vox populi...


Sunday, October 26, 2014

Marc Riboud, pictures from Asia

... y ahora también!





è colpa del nascere donna
succede e basta
non dipende dalla geografia
non dipende e basta

Saturday, October 25, 2014

Daje pistacoppi, doma' pijete 'sse sciarpe e venete a canta'!



Sull'uso del sabato mattina...



Le sette e trenta di sabato mattina sono di chi la sera prima è andato a dormire presto. E malvolentieri. Sono di chi esce di casa con lo zaino in spalla, o la borsa a tracolla. Sono di chi ha la campanella alle otto, di chi ciondola bestemmiando sul marciapiede. Sono di chi fuma sigarette alla fermata del bus, di chi ascolta musica al sottopassaggio. Sono di chi sorpassa col rosso in due sul motorino, di chi pomicia nel cortile della scuola. Ragazzi, il sabato mattina è nostro. Senza di noi la città si sveglierebbe a mezzogiorno o, peggio ancora, alle undici e mezza di mattina. Persino il pensionato il sabato non mette il naso fuori dall'uscio prima delle undici e mezza. Ma che ora sarebbe? Pensa che schifo svegliarsi alle undici e mezza. Ragazzi, il sabato mattina è nostro: facciamone buon uso. 

Friday, October 24, 2014

Al giovane favoloso, che "fa del giorno notte e viceversa"...



这孤独的小山啊,
对我老是那么亲切,
而篱笆挡住我的视野,
使我不能望到最远的地平线。
我静坐眺望,仿佛置身于无限的空间,
周围是一片超乎尘世的岑寂,
以及无比深幽的安谧。
在我静坐的片刻,
我无所惊惧,心如死水,
当我听到树木间风声飒飒,
我就拿这声音同无限的寂静相比,
那时我记起永恒和死去的季节,
还有眼前活生生的时令,
以及它的声息。
就这样,我的思想
沉浸在无限韵空间里,
在这个大海中遭灭顶之灾,
我也感到十分甜蜜。


贾科莫·莱奥帕尔迪 (1798-1837) 的《无限》, 钱鸿嘉译

“L'infinito", di Giacomo Leopardi (1798-1837)

Cantine maceratesi: sosteniamole!






Vieni in cantina: non c'è poesia in paradiso.





Vivere la città universitaria...



Per fortuna c'è ancora qualche giovane che gironzola nelle serate universitarie per le vie del centro cittadino con una bottiglia di plastica riempita di vino rosso. Inguaribili romantici. Eredi di un tempo che fu. Viva Modigliani, viva La bohème, viva Giacomo Puccini!

Thursday, October 23, 2014

Marche, cinema e terrorismo


Mostra fotografica sui cinesi di seconda generazione a Roma

Macerata, incontro su Tucci


Sempre grande La Rucola


Ottobre carogna



Notte alle cinque di pomeriggio, pioggia, aria gelida... bentornato Generale Inverno, non mi eri mancato sai!?

Wednesday, October 22, 2014

Riforma della scuola - Incontro a Macerata


Matteo Ricci. Ovunque, comunque.