Tuesday, January 31, 2012

La cultura e le mutande...

Hanno pubblicato su un sito di espatriati italiani alcune cose che avevo da condividere con la rete.

"Nei primi periodi in Cina evitavo non solo gli italiani ma “i bianchi” in generale. Volevo conoscere la cultura locale e stare coi cinesi. A tanti anni di distanza ti dico che spesso vado a cercarli, gli italiani. Per avere più cose in comune da condividere, per esprimermi usando la lingua che per prima ho imparato. Ho ancora voglia di viaggiare, visitare e vivere paesi e culture diverse, ma non escludo l’ipotesi di fermarmi a vivere nelle Marche. Ipotesi che dieci anni fa non avrei neanche lontanamente preso in considerazione."

By me, intervistato da Giacomo Savinotto

UN'ATTRAZIONE IRRESISTIBILE PER LA CINA
http://nuke.mollotutto.com/Default.aspx?tabid=503

2 Comments:

At 10:37 AM, Blogger Masa said...

Gran bella intervista!!! la parte delle mutande ha vinto!
...guarda mi faccio un pò figa anche io ;)

http://myhalluchination.blogspot.com/2012/02/nella-mia-universita-si-parla-di-punk.html

ciaoo!

 
At 10:56 AM, Blogger Massaccesi Daniele said...

non sai quanto mi sarebbe piaciuto esserci. e organizzare qualcosa anche all'universita' e librerie delle mie parti...

 

Post a Comment

<< Home