Friday, March 23, 2012

包办婚姻 Contro il matrimonio, ma a favore di quello combinato

Quando ero al liceo e mi dissero che in altri paesi organizzavano matrimoni combinati restai allucinato. Allora s'era tutti anarchici e libertari, già non si capiva il senso del matrimonio (e non lo capisco tuttora) figuriamoci se poi a decidere con chi mi devo sposare è qualcunaltro! Orrore! Barbarie! Da giovane rivoluzionario, l'idea era quello di andare in terre straniere e liberare le giovani donne dal giogo del matrimonio combinato! La forza delle idee, il romanticismo della rivoluzione e l'emancipazione delle masse!

Poi uno cresce, e pur non cambiando idea sull'assurdità del matrimonio scopre che in realtà i matrimoni sono quasi sempre stati combinati nella storia dell'uomo e in tutte le civiltà. Il matrimonio era, e per molti ancora è, un patto economico tra famiglie. Il matrimonio per amore o per libera scelta è un'invenzione del tutto moderna, una romantica fesseria. "L'amore è un'invenzione dei comunisti per scopare gratis". Mi pare ovvio.

Ho smesso quindi di provare sdegno per i matrimoni combinati di Cina, India, Iran o dove sia. Non gradisco vedere bambine vendute ad anziani pieni di soldi, ma per questo già si mobilitano le associazioni per i diritti umani, quindi io me ne lavo le mani e se qualcuno dice qualcosa gli rispondo tranquillo tranquillo "Beh, alla fine è la loro cultura e tu sei solo un imperialista yankee che vuole imporre i suoi valori a suon di bombe". Insomma, se in altri paesi ci sono altre usanze tipo bruciarsi i piedi ogni settimo giorno del terzo mese dell'anno solare o impiccare una vergine ogni solstizio d'inverno come omaggio al dio Rha non è mica colpa mia, io penso semplicemente che sia sbagliato esportare valori con i missili della NATO, tutto qua.

Tornando invece al matrimonio combinato invidio molto i miei coetanei indiani e le loro famiglie che pensano a tutto. Io devo sbattermi per trovarmi una ragazza carina e simpatica, devo farmi la doccia, vestirmi yeah, uscire di casa, andare al pub, scolarmi un paio di birre e fare lo scemo con la prima minigonna che passa nella speranza di farla ridere e di piacerle. Sai che palle! Il coetaneo indiano se ne sta a casa e un bel giorno la mamma gli presenta la fanciulla con la quale passerà il resto della vita. Comodo, cazzo!

Mamma, a buon intenditore poche parole. Vedi un po' se tra i tuoi amici hanno una figlia in età da matrimonio (sotto i 18 è meglio di no), una bella contadinotta marchigiana che non sappia cosa sia garbo o formalità, che possibilmente disprezzi la televisione e lo shopping, che sappia arare la terra e governare le vacche, non parli troppo ma neanche troppo poco altrimenti mi annoio. Soprattutto che sappia sopportare un essere insopportabile come me. Meglio se rientra nella categoria "punk rock girl" e se iscritta agli alcolisti anonimi, allergica al reggiseno e alle buone maniere. Fumatrice no, sto cercando di smettere. Ottimo se ha già un cane. E anche un paio di figli, almeno non devo faticare neanche a letto. Ah, che sappia un paio di lingue così quando ho ospiti in casa li intrattiene. Non troppo emancipata che poi realizza che sono un coglione e mi molla. Non è necessario che sia fedele, la monogamia è una grande stronzata.

Quando l'hai trovata vendi i gioielli di nonna che tanto non ci facciamo un cazzo e prendi pure i miei quattro risparmi in banca. Come si chiama quella cosa? La dote? Ok, facciamo per il mio 30esimo compleanno, così mi concedo ancora qualche mese di sana pacchia da single.

p.s. Mai stato più serio.


"Daniele, qualche consiglio per l'esame di domani?"
"Sicuro. Non sbronzarti troppo stasera"

3 Comments:

At 2:35 PM, Blogger Massaccesi Daniele said...

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/292155/trincia-matrimoni-indiani-combinati.html

ecco, appunto...

 
At 4:20 PM, Blogger Masa said...

mio padre quando è stufo delle chiacchiere "dotte" di mia madre (donna che ha studiato fino al liceo, lui ha la 3 media) le dice:
"era meglio se m'ero preso una de nzu per ddecco, che sapea portà pure lu trattore, vedi come dera mejo!"
la logica è più o meno quella ;)

 
At 9:27 AM, Anonymous ParkaDude said...

Guardati il video alla fine, meglio se sei ubriaco:

http://caffeinepropelledscience.wordpress.com/2012/02/12/i-want-the-love-marriage/

 

Post a Comment

<< Home