Saturday, May 05, 2018

《意汉葡萄酒词典》Dizionario bilingue italiano-cinese dei vini e dei vitigni


"Per esempio, “Castelli romani” si può tradurre:
a. 罗马城堡 (Luómǎ chéngbǎo: 罗马 Luómǎ = Roma, 城堡 chéngbǎo = castello)
b. 罗马卡斯特里 (Luómǎ kǎsītèlǐ) in questo caso gli ultimi quattro caratteri insieme non hanno nessun significato, ma riprendono la fonetica di Castelli.
Per  altre  dominazioni,  come  “Aglianico”,  sono  addirittura  cinque  le  trascrizioni  utilizzate  in cinese.  Questo  fa  sì  che  un  consumatore  cinese,  di  fronte  a  bottiglie  dello  stesso  vino  la  cui denominazione è tradotta con caratteri diversi, possa facilmente confondersi, non rendendosi conto che si tratti dello stesso vino. "

Fonte:
http://www.istitutoconfucio.unimi.it/wp-content/uploads/2018/03/Eno-Press-15.03.pdf